Fulcri Filosofici

Nella prassi terapeutica troviamo applicati in modo potente i fulcri filosofici dell’Analisi Transazionale:

la posizione del doppio OK enunciabile con  : “Io valgo e Tu vali ognuno con il suo limite”; e la dimensione contrattuale del rapporto terapeutico nella quale troviamo una presa in carico responsabile, sia da parte del paziente che da parte del terapeuta, degli obiettivo che si intendono raggiungere.

Esistono, quindi, due livelli nella relazione terapeutica tra paziente e analista : uno paritetico nel rispetto assoluto della dignità e della libertà individuale e un altro che pur nella presa d’atto realistica della diversità dei ruoli e di ciò che ne consegue in termini di funzioni, compiti e responsabilità, tuttavia propone sempre confronti con una assenza assoluta di giudizio.

Inoltre nell’ambito del processo terapeutico vengono offerte, di volta in volta quando la situazione lo richiede, informazioni teoriche sull’analisi transazionale quale chiave di lettura del proprio e altrui comportamento.

Ciò che cura, comunque, rimane “la relazione” con tutti i fenomeni di trasfert e controtransfert che si manifestano potentemente nella dinamica relazionale e la cui interpretazione, sempre comunque confrontata, svela i dinamismi inconsci.

Centrale, da questo punto di vista è l’interpretazione dei sogni del pazienti come canale privilegiato di accesso alle conflittualità inconsce.

 

 

Approfondimenti:  L'analisi transazionale | Fulcri Filosofici

Dal mese di Ottobre 2017 ricominciano le lezioni di Yoga-Ratna !

pix

Dal mese di Ottobre 2017 ricominciano le lezioni di Yoga-Ratna! Clicca QUI per scoprire i dettagli...

 

Contatti

Via Dei Tagliapietra, 5
Perugia (PG)

Informazioni e contatti...

Iscriviti alla Newsletter...

Facebook