CHATUSKONA-ASANA

enricarame.it

Asana ideata dalla Maestra Gabriella Cella Al Chamali

Posizionale quadrangolare.

Livello fisico:  questa forma, che compensa Trikona-asana, porta in contrazione i muscoli posteriori delle gambe conseguentemente i muscoli della parte anteriore delle gambe saranno distesi. Tutta questa zona è innervata dalle vertebre sacrali e lombari. Rafforza i muscoli delle gambe e della schiena; corregge l’iperlordosi lombare; raddrizza le spalle incurvate.

Non ha controindicazioni; l’unica avvertenza è per le donne perché, nel periodo mestruale, rallenta il flusso.

 Livello energetico:  il coinvolgimento, a livello fisico, del plesso sacrale ci dice che il Chakra maggiormente coinvolto in questa forma è Muladhara.

Ajna per la complementarietà con Muladhara , e anche perché ogni esperienza tesa a portare consapevolezza coinvolge sempre il VI Chakra.

Sono stimolati anche Svadhisthana per il coinvolgimento dell’area lombare, e Manipura perché la flessione del busto in avanti porta una  stimolazione, anche se minore,  dell’area dell’addome.

 Livello simbolico: in questa asana il corpo prende la forma di un quadrato, yantra di Muladhara Chakra. Il quadrato è il simbolo della manifestazione nella realtà fenomenica.

Sperimentare la condensazione della materia significa entrare in contatto con il potenziale energetico, sia  individuale che universale, attraverso il quale la vita su questo piano di esistenza prende forma e si esprime.

A livello psicologico significa contattare la potenzialità delle proprie radici, ed in un certo senso anche l’eredità genetica della nostra famiglia di origine e dei nostri avi.


<< Torna alla lista delle lezioni e delle posizioni trattate

Al via le lezioni Yoga-Ratna Stagione 2016-2017

pix

Dal mese di Ottobre 2016 ricominciano le lezioni di Yoga-Ratna! Clicca QUI per scoprire i dettagli...

 

Contatti

Via Dei Tagliapietra, 5
Perugia (PG)

Informazioni e contatti...

Iscriviti alla Newsletter...

Facebook